Guna e la medicina sportiva

Alberto-230x300Da sempre GUNA ha l’obiettivo di rendere disponibili soluzioni innovative, sicure ed efficaci per il conseguimento e il mantenimento del benessere psico-fisico. Per soddisfare al meglio le differenti esigenze sia di chi ne fa una pratica salutistica occasionale, come di chi svolge attività fisica intense o anche professionistica, dalla ricerca scientifica GUNA sono nati una serie di integratori alimentari ritagliati sulle specifiche necessità di ciascun sportivo.
A conferma del legame che intercorre tra GUNA e il mondo dello SPORT, è stato recentemente concluso l’accordo di sponsorizzazione e di partnership tra GUNA e l’atleta professionista veneziano Alberto Casadei, triatleta membro della Elite Nazionale Triathlon Squadra Italiana. A soli 29 anni Alberto include tra i suoi successi 4 Campionati Italiani Assoluti, 7 vittorie ai campionati italiani giovanili, 82 vittorie in gare di triathlon nazionali ed internazionali in tutte le distanze e 8 volte primo nel rank nazionale fine stagione. Partecipa da sempre alle principali competizioni a livello internazionale, ottenendo sempre prestigiosi risultati.

 

 

20140130144305FrosinonestemmaInoltre, GUNA è anche fornitore ufficiale del FROSINONE CALCIO, quest’anno promosso in serie A per la prima volta nella sua storia, grazie anche agli straordinari risultati raggiunti dai suoi atleti, che hanno deciso, su iniziativa del loro medico sportivo, di utilizzare durante gli allenamenti e le partite l’integratore nutrizionale Gunamino Formula Sport.

Gunamino Formula Sport è stato impiegato negli ultimi due anni dai giocatori per migliorare la propria performance e per accelerare il recupero dopo l’intensa attività fisica, ed ha permesso inoltre una diminuzione degli infortuni muscolari a cui gli atleti sono spesso soggetti.

IMG_7225-e1441352066944

 

 

 

Greca-e1441352189397Un altro supporto importante è quello che garantiamo a Sofia Riga, atleta greca 26enne, che ha già collezionato 18 medaglie ( 8 d’oro , 7 d’argento e 3 di bronzo ) in campionati nazionali di 5000 m. e 10.000 m. Sofia si è specializzata nella Maratona e nelle lunghe distanze, ed è campione di Grecia in gare di durata con molte presenze in nazionale nelle gare dei Balcani e dell’Europa: utilizza costantemente le proposte GUNA, in particolare il Gunamino Formula Sport sia in fase di preparazione che durante la gara. La sua ultima performance nella maratona ha dimostrato che può raggiungere la soglia per la sua partecipazione ai Giochi Olimpici a Rio (Brasile), nel 2016, principale obiettivo per l’atleta greca.

 

 

 

FipicGuna ha deciso di dimostrare la propria vicinanza alla causa degli atleti Azzurri, ricordando come l’importanza dello sport e le tematiche della disabilità e dell’inclusione sociale siano valori molto cari alla nostra Azienda, e fornendo a questi Atleti – sotto il coordinamento dei medici sportivi della nostra Nazionale – il Gunamino Formula Sport, l’integratore specifico per sportivi  costituito da 8 aminoacidi essenziali, Magnesio e Vitamine del gruppo B, con Powergrape®, fondamentale per accelerare i processi di recupero sia dopo gli allenamenti che dopo le competizioni e migliorare la performance sportiva.

 

 

 

 

Ecco una bellissima lettera trasmessa a Guna dalla “Cestistica Azzurra Orvieto”:

Gent.mo dott. Pizzoccaro,

        sono Giampiero Giordano, cardiologo e presidente della Azzurra Orvieto. Seguo con Andrea Giordano, mio figlio, reumatologo, le atlete della squadra di Azzurra Orvieto nel campionato di A1.
 Abbiamo avuto da Lei e dalla sua Azienda una fornitura di Gunamino Sport come sponsorizzazione. Abbiamo proposto alle ragazze i suoi integratori senza alcuna forzatura, ma con la sola richiesta di provarli. La sensazione iniziale è che gli integratori fossero accolti come tutti gli altri integratori che le ragazze sono solite assumere: una questione di routine… Poi una prima adesione convinta; poi una seconda e via di seguito…
        Ora tutte le atlete assumono il Vostro prodotto con l’assoluta continuità ed attenzione che si riserva ad una cosa utile e preziosa. La prima osservazione dal punto di vista medico è che assumendo il prodotto le atlete, che hanno un intensa attività fisica per sei giorni alla settimana, si risvegliano al mattino senza la dolorosa stanchezza delle gambe alla quale erano ormai da sempre rassegnate.
        Anche la performance in gara è certamente migliore: si sono avute più vittorie e si sono giocate gare sempre molto combattute fino alla fine anche con avversarie più titolate, con una delle quali tra l’altro abbiamo perso solo ai tempi supplementari.
       Ecco, volevo allora ringraziarla personalmente del grande contributo che il suo prodotto sta dando al nostro impegno sportivo e al tentativo di ottenere una “salvezza” che ci permetterebbe di giocare anche il prossimo anno in A1.

Con i più cordiali saluti,
Giampiero Giordano

 

DSC_1315

 

 

 
USAAnche negli Stati Uniti, dove siamo operativi con una filiale, abbiamo in corso progetti nel settore dello sport. In USA, ci siamo concentrate sugli age-group: sono i cosidetti “invincibili”, che hanno gli stessi sogni dei professionisti, cioè vincere la sfida, con loro stessi o nella propria categoria. Lavorano duramente e, a differenza dei professionisti a tempo pieno, devono bilanciare lavoro e vita privata con gli allenamenti intensi che conducono tutti i giorni. Stessi sogni, stesse aspirazioni, stessi bisogni di performare, recuperare e dare sempre il massimo. Con loro, lavoriamo con protocolli personalizzati a seconda dello sport che fanno. Ecco alcuni esempi:

Roger Girard, triatleta, 60 anni, piu’ di 150 gare di triathlon alle spalle di cui 5 Kona. Si è qualificato anche per Kona di quest’anno, vincendo Girardl’Ironman Coeur d’Alène e confermando la sua presenza al mondiale di lunga distanza vincendo anche l’Ironman Mont-Tremblant (categoria 60-64).  Roger usa una serie di combinazioni di farmacia omeopatici per:

  • per la produzione di ATP e per migliorare la VO2Max, e per rafforzare il sistema immunitario;
  • Gunamino Formula Sport (integratore alimentare) per accorciare e migliorare i tempi di recupero

Roger ha anche utilizzato, con ottimi risultati, un protocollo di farmacia omeopatici per un problema alla spalla che gli impediva di nuotare. Questi farmaci sono la sua “go-to-therapy”.

MicoliniFranco Micolini, ultracyclist, 52 anni. Ha cominciato la carrier ciclistica nel 2000 con circuiti regionali per passare ben presto a circuiti internazionali: Parigi-Brest-Parigi con 5° tempo assoluto di 47 ore e 50 min. Una vittoria alla combinata MTB/strada della Corsa per Haiti. Mongolia Bike Challeng corsa a tappe in MTB 1400 km con 14000 dislivello + 11° posto assoluto. A giugno 2015 ha partecipatoalla Race Across America, considerata la regina delle gare di Ultracycling. 5000km da fare in 12 giorni, dormendo meno di tre ore al giorno! L’atleta friulano si è affidato ai protocolli GUNA che gli venivano somministrati ogni sei/otto ore. 15 giorni prima della gara, ha usato Gunabasic (integratore alimentare), 1 busta ogni mattina. Tre giorni prima e tre giorni dopo la gara, per assicurargli una buona copertura immunitaria, un Farmaco omeopatico GUNA, 1 fiala prima di andare a letto in mix con un altro Farmaco omeopatico, tre granuli tre volte al giorno. Durante la gara, ogni 6-8 ore: 1 busta di Gunamino Formula Sport (integratore alimentare a base di 8 Aminoacidi essenziali, con assorbimento rapido senza sovraccarico renale ed epatico) + Farmaco omeopatico per mantenere altro il flusso dell’ATP + Farmaco omeopatico per aumentare il metabolism energetico. Dal terzogiorno in poi, terapia del dolore, ogni 4-6 ore, con una combinazione di farmaci omeopatici GUNA. Il suo massaggiatore ha usato una combinazione di Tamanu Arnica + un Farmaco omeopatico GUNA per prevenire il dolore alle gambe. Micolini non ha terminato la RAAM per una crisi metabolica sopraggiunta al decimogiorno. Fino a quell momento, è stato primo della sua categoria e sesto assoluto. Si è già iscritto all’edizione 2016 della RAAM e ha chiesto il support dei prodotti GUNA. Il successo più straordinario è relativoai tempi di recupero: appena due settimane dopo la RAAM era gia’ di nuovo in gara. Secondo la sua stessa testimonianza, dopo una gara di tale intensità, aveva messo in preventive uno stop di almeno un mese, e invece dopo una settimana è tornado ad allenarsi e dopo due ha ripreso a gareggiare.


TourignyBernard Tourigny
, triatletacanadese, 52 anni. Oltre cento gare di triathlon, 10 volte ironman finisher, due volte KONA finisher. Sette podi raggiunti in 11 garefatte (2014). Bernard usa Gunamino Formula Sport (integratore alimentare ) e un farmaco omeopatico GUNA. Viene infatti a conoscenza del marchio GUNA dopo aver utilizzato un protocollo di farmaci omeopatici, anche lui con ottimi risultati. Ha rilasciato anche una testimonianza a riguardo, disponibile sul sito cytokinetherapy.org

Altre sponsorizzazioni:

KroglerLuca Kogler, atleta Mtb. Infezione delle vie respiratory alte da diversi mesi. Il problema di salute gli impediva di performare al top e da mesi non riusciva più a vincere. Lo abbiamo aiutato con una combinazione di farmaci omeopatici GUNA.

Panda Raid Italia – Race for Charity, GUNA supporterà il team formato da Roberto Bianchin e Eros De Conto. La manifestazione Panda Raid Italia ha come scopo umanitario lo sviluppo della scuola nei paesi più svantaggiati. Il Raid impegnerà il Team 7 giorni in 7 tappe per un totale di oltre km 3000. La partenza ufficiale sarà a Madrid, in Spagna, con l’arrivo a Essaouira, in Marocco. Nelle varietappe del raid verrà consegnato il material scolastico alle scuole.Gram
Infine, il RAAM 2016 a fianco del team di Franco Micolini