PROGETTO “CHE DONNA!”: RITROVARE BELLEZZA NEL PERCORSO ONCOLOGICO

L’idea alla base di questo progetto, nata in seno all’Associazione Ben-Essere, Associazione di Promozione Sociale operante sul territorio pavese, è rivolta alle donne in trattamento oncologico (chemioterapia, radioterapia…) il cui impatto ha effetti importanti sulla vita delle pazienti sia dal punto di vista fisico sia da quello psicologico. Riteniamo che per affrontare questo traumatico passaggio le donne necessitino di un servizio dedicato. Il progetto è motivato  dall’assenza, sul nostro territorio, di un servizio alle pazienti che veda una virtuosa collaborazione fra medici, psicologi, professionisti sanitari, estetiste ed esperti della bellezza.

I destinatari sono le donne affette da cancro motivate ad effettuare un percorso di aiuto psicologico; di gestione degli effetti collaterali delle cure oncologiche, di ricerca/recupero del benessere, salute, qualità di vita e desiderose di recuperare un buon aspetto fisico e  bellezza momentaneamente compromessi.

 

Offrire alle donne in trattamento oncologico un aiuto efficace finalizzato alla scoperta e alla costruzione della resilienza necessaria all’accettazione dei cambiamenti inevitabili in quel periodo della vita è quindi il principale obiettivo di questo progetto, sostenuto da GUNA, ma anche supportarle come persone che si trovano ad affrontare l’evento malattia e gli effetti indesiderati delle terapie antitumorali ed aiutarle ad affinare le strategie di comportamento, e a vivere le crisi come momenti di cambiamento e di consapevolezza.

 

Nel concreto, il progetto prevede come primo passo la creazione di un Centro Polifunzionale a disposizione delle pazienti dove tutte le attività e i servizi saranno erogati gratuitamente e che consistono in:

•      allestimento di uno spazio riservato all’accoglienza, all’aiuto psicologico in collaborazione con psiconcologo e psicologo e agli incontri con i familiari e le donne

•      allestimento di uno spazio per interventi di Hair Styling e Make up oncologico

•      realizzazione di copricapo e fornitura parrucche

•      visite e consulenze con il medico esperto di medicine complementari(prevenzione/limitare i danni e effetti collaterali dei trattamenti oncologici)

•      incontri con la nutrizionista; allestimento di spazi ove insegnare e praticare la cucina mediterranea (patrimonio dell’UNESCO)

•      organizzare attivita’ fisiche/ricreative specifiche per i pazienti oncologici

•      visite mediche specialistiche

•      allestimento di uno spazio per gli operatori olistici (linfodrenaggio, massagio antistress e relax, riflessologia plantare)

•      incontri di musicoterapia, arteterapia e tecniche mente-corpo

•      cionvolgimento e collaborazione con dei medici oncologi e medici di base

•      promozione del progetto

•      valutazione e monitoraggio

Capofila del progetto è  l’Associazione Ben-Essere, Partner, la Lega Tumori, l’Azienda Neve Cosmectis, GUNA S.p.a.. Sono stato richiesti i Patrocini della Provincia di Pavia, Comune di Pavia, Comune di San Martino Siccomario, Comune di Travacò Siccomario.

 

L’Associazione desidera farsi conoscere nella realtà pavese attraverso incontri divulgativi, attraverso i Social network e con diverse iniziative in collaborazione con altre associazioni presenti sul territorio che si occupano delle donne ammalate di cancro. Per meglio orientare le pazienti, i volontari avranno  il compito iniziale di accogliere le donne, ascoltarle e raccogliere le loro prime richieste presso uno sportello dedicato. Inoltre collaboreranno a questo progetto delle aziende che si occupano di cosmetica specifica per le pazienti in cura, una estetista professionista e una parrucchiera per consigliare le donne circa l’utilizzo dei prodotti dermocosmetici e consulenze sulle  parrucche e copricapi. Il calendario e i tempi della disponiblita’ di tutte le risorse umane sara’ concordato con il medical team e i diversi protagonisti inseriti nel progetto.
L’Associazione ringrazia con l’occasione:

– Psiconcologo dott. Giorgio Amati

– Radioterapista/Omeopata dott.ssa Chiara Bocci

– Nutrizionista  dott.ssa Marta Pisati

– Ginecologa dott.ssa Patrizia Zaffino

– Osteopata dott.ssa Maria Grazia Bassi

– Dermatologo dott. Adriano Di Silverio

– Fisioterapista dott.ssa Giovana Moroni

– Farmacisti dott.ssa Anna Lutynska, dott. Roberto Galante

– Estetista sig.ra Serena Sampietro

– Operatori olistici e volontari