Ambiente

Il nostro business è basato sull’affermazione di un diverso modello di benessere, che ci impegnamo con tutte le nostre energie a diffondere tra i cittadini. Anche sotto il profilo della salute dell’ambiente che ci circonda, l’impegno di GUNA è integrato e complesso: dalla carta “buone prassi”, per promuovere piccoli accorgimenti sul posto di lavoro da parte di tutti i collaboratori al fine di ridurre l’impatto ambientale della nostra attività lavorativa, alla compensazione delle emissioni nocive in atmosfera degli stabilimenti, dalla riduzione di emissioni del nostro parco auto aziendale, all’adesione a iniziative di sensibilizzazione contro lo spreco delle risorse primarie.

Un indio dell’Amazzonia… in GUNA!

Dal punto di vista metodologico, abbiamo dibattuto internamente – e non poco! – circa l’opportunità di inserire l’Ambiente come stakeholder autonomo al pari degli altri nel nostro documento di rendicontazione. L’Ambiente è un pubblico “immateriale” e trasversale per definizione: ogni azione di sostenibilità promossa verso uno stakeholder dell’azienda finisce per ridurre l’impatto ambientale di GUNA. Abbiamo tuttavia alla fine deciso di dedicargli uno specifico capitolo per garantire piena dignità e adeguata visibilità ad una delle issue più delicate e importanti del nostro tempo: il modello di pianeta che desidereremmo lasciare alle nuove generazioni.

I nostri progetti: