I fornitori

Il nostro interesse ultimo è il paziente: la filiera dei prodotti e dei servizi erogati da GUNA deve essere controllata fin dall’origine per poter garantire il meglio alle persone che acquistano i nostri farmaci: abbiamo elaborato un “Codice di condotta” al quale chiediamo ad ogni nostro fornitore di aderire. Perseguiamo inoltre una politica di puntualità nei pagamenti: la responsabilizzazione di GUNA nei rapporti verso i fornitori esterni vuole essere un chiaro indice del rispetto che riserviamo a questi operatori commerciali, che sono nostri partner di percorso. Inoltre cerchiamo il più possibile di privilegiare gli acquisti ecocompatibili o etici e solidali: da qui il nostro ricorso ai “city bikers” per le consegne in città e a regali “etici” per le strenne natalizie.

 

“La GUNA siamo noi”: Gianni Lentini

I nostri progetti: