I regali di Natale equi e solidali

La nostra attenzione etica verso la scelta dei fornitori non poteva non riguardare anche l’omaggistica: per Natale, le strenne aziendali sono state acquistate da diversi produttori, fra cui la “Cascina Cornale“, una Cooperativa agricola con sede a Magliano Alfieri (Cn) che riunisce circa 80 piccole e medie aziende agricole, prevalentemente piemontesi e liguri, con lo scopo di promuovere e tutelare l'”agricoltura nativa” e sostenere forme di scambio fondate sulla fiducia reciproca tra le persone.

L’esperienza di Cascina Cornale nasce dal desiderio dei fondatori di rendere concreti due principi: il valore dell’agricoltura, in quanto attività fondamentale dell’uomo, perché si basa sull’utilizzo di quel bene comune e universale e che è la terra, dalla quale si propone di ottenere cibo; il valore e la responsabilità dell’agricoltore, in quanto fornitore di cibo per i suoi simili e perciò mediatore tra l’uomo e l’ambiente.

A questi doni, si sono affiancate 180 confezioni di doppia bottiglie prodotte da una particolarissima azienda agricola biologica, ovvero il vino micondriale e l’olio cellulare, e 15 cesti di omaggi agroalimentari acquistati presso la Comunità di San Patrignano.

I dipendenti di GUNA, infine, hanno ricevuto una confezione con la card “CartaOra”, consistente in un monte ore di servizi solidali in regalo, e una cpia del dvd “Radici”, dedicato alla storia dell’azienda e alla scomparsa Adriana Carluccio, co-fondatrice dell’azienda.

Complessivamente quindi i regali “etici” sono stati 410, l’84% dei 490 regali aziendali.

Tabella: “Regali di Natale”

 

Strenne di NataleAnno 2017Anno 2016Anno 2015Anno 2014Anno 2013Anno 2012Anno 2011
Provenienza eticamente sostenibile620660620(98,5%)370(51%)410 (84%)600 (68,5%)
Omaggistica ordinaria36030410(1,5%)348(49%)80 (16%)275 (31,5%)
Totale964630718490875

 

Ma non ci siamo fermati qui: abbiamo nuovamente rinnovato l’accordo con “El Pastèe”. Questa realtà delle delizie gastronomiche nasce nel 1960 e diventa negli anni un punto di riferimento per i milanesi in cerca di pasta fresca e ripiena di ottima qualità. Nel rispetto dell’etica del lavoro e della promozione umana, “EL PASTÈE” collabora con il laboratorio di “PROCACCINI QUATTORDICI“, una Cooperativa sociale Onlus che da dieci anni si occupa di inserimento lavorativo di persone svantaggiate, con una particolare attenzione verso persone con sofferenze psichiatriche. La Cooperativa è stata fondata nel 2000 da un gruppo di operatori psichiatrici del Centro Diurno dell’Unità Operativa di Psichiatria del Fatebenefratelli, con sede proprio in via Procaccini, grazie all’aiuto dei pazienti e delle loro famiglie; la cooperazione svolge un’importante funzione di ponte verso l’inserimento lavorativo, dopo un percorso riabilitativo, spesso anche molto lungo, in un ambiente di lavoro professionalizzante ma protetto, dove si presta attenzione alla persona e ai suoi bisogni. Il catering rappresenta senza dubbio il settore trainante delle loro attività, sempre alla ricerca di gusti nuovi e contaminazioni gastronomiche. GUNA ha aderito alla proposta del tandem “El Pastèe/Procaccini Quattordici” per garantire a chi visita gli stabilimenti un catering biologico, vegetariano e assai gustoso, a riprova che si può essere socialmente utili anche mangiando deliziosamente bene, come i giornalisti dei “Salotti di GUNA” – periodicamente invitati per briefing alla stampa presso i nostri stabilimenti – potranno confermarvi!

Non vogliamo concludere senza evidenziare come per noi in GUNA la responsabilità sociale parta dalle piccole cose. Già negli anni precedenti vi abbiamo rendicontato sull’impegno per sostituire progressivamente i classici snack e merendine con alimenti più sani, come frutta fresca, yogurt, spremute, bevande non gassate, snack del commercio equo e solidale e biologi