Public affair award: Guna eccellenza nella comunicazione sanitaria

CI piace ricordare come l’iniziativa “Opuscoli in…comune”, promossa da GUNA abbia ottenuto il conferimento dell’Italian Public Affairs Awards 2012, assegnato dalla Public Affairs Association per la categoria Organizzazioni private e imprese, che certifica “l’eccellenza nelle Relazioni Istituzionali in Sanità”.

La premiazione avvenne martedì a Roma, presso la Sala Capitolare del Senato della Repubblica e vide la partecipazione di Giovanni Gorga, Public Affairs Manager dell’azienda, che ritirò il riconoscimento ufficiale consegnato dal Senatore Antonio Tomassini, Presidente della XII Commissione Igiene e Sanità del Senato e del Comitato Etico della PAA. La giuria, composta da rappresentanti del Parlamento, del Governo, del mondo Accademico universitario, dell’impresa, dei consumatori, dei giornalisti e dagli Enti nazionali ed internazionali che operano nel settore delle relazioni istituzionali, scelse di riconoscere come eccellenza quest’iniziativa, il cui obiettivo era di portare a una maggiore diffusione della conoscenza della medicina omeopatica tra i cittadini.

Il progetto premiato era relativo alla diffusione del vademecum “Medicina Omeopatica e cenni di Omotossicologia”, stampato da GUNA con la consulenza scientifica dell’A.I.O.T. (Associazione Medica Italiana di Omotossicologia), in distribuzione gratuitamente presso le farmacie di diversi comuni italiani.

Gli “Opuscoli in…comune” fanno parte di una più ampia operazione di conoscenza della medicina omeopatica in corso grazie al sostegno della nostra azienda.

 

La mini-guida all’omeopatia e all’omotossicologia spiega in modo comprensibile ai non addetti ai lavori i concetti fondamentali di queste discipline: le origini dell’omeopatia, le modalità di preparazione dei farmaci, le varie forme in cui sono presenti sul mercato, le modalità di assunzione, le nuove possibilità offerte dall’omotossicologia come anello di congiunzione con l’allopatia. L’iniziativa si replica anche nel 2012, grazie alla diffusione dell’opuscolo presso le farmacie di Salerno e di altri enti locali con i quali stiamo dialogando, sempre con notevole successo tra gli abitanti, in quanto gli utilizzatori di questi prodotti – conclude Gorga – rappresentano oltre il 15% della popolazione italiana.

Giovanni Gorga, Public Affair Manager di GUNA